Antipasti imbattibili

Iniziare un pranzo con un buon antipasto è una sensazione unica nel suo genere. Questo pre-primo ti prepara al pranzo che verrà, ti apre lo stomaco e ti permette di gustare ancora di più tutto quello che potrai (e riuscirai) a mangiare fino al caffè.

L’antipasto svolge un ruolo fondamentale da un punto di vista del pranzo: più è buono e più aspettative ci sono che anche il prosieguo della mangiata possa soddisfare delle alte aspettative.

Per questo motivo abbiamo stilato una lista dei migliori antipasti imbattibili, con i quali poter stupire i commensali.

Iniziamo dal semplice e citiamo le sempre ottime bruschette al pomodoro, peperoni, melanzane e, più in generale, con le verdure miste. La bruschetta è sempre gradita, soprattutto quando è ben fatta e gustosa, perché fa parte un po’ della nostra tradizione culinaria.

Rimanendo in tema di antipasto “italico”, il classico tagliere di salumi è altrettanto gradito. Dal salame al capocollo, dalla ventricina fino al prosciutto crudo (d’estate è categorico accompagnarlo con una fettina di melone), le scelte sono davvero tante. I salumi si sposano benissimo anche con gli antipasti con formaggio, tant’è che spesso questi due cibi vengono serviti insieme.

Per gli amanti del pesce potrebbe essere gustoso mangiare degli antipasti di pesce crudo, ostriche, vongole, cannolicchi… ma attenzione a dove mangiarlo e al periodo in cui farlo, perché se il pesce crudo è di qualità scadente si rischia molto per la propria salute.

Per degli antipasti sfiziosi, abbiamo trovato questa stupenda ricetta di antipasto spiedino, che ha pomodorini, salsiccia, formaggio e tortellini. Una buona alternativa potrebbe essere uno spiedino di antipasto pomodoro e mozzarella, intervallati con una foglia di basilico, molto italiano.

Che dire, inoltre, degli antipasti fritti? Forse non propriamente i più leggeri della categoria, ma per gli amanti di questi alimenti è impareggiabile poter gustare crocchette di patate, supplì di riso, fiori di zucca fritti, mozzarelle fritte e olive ascolane. Certo, da consumare con moderazione (il colesterolo si alza facilmente se si esagera con i fritti), ma uno strappo alla regola ogni tanto si può fare.

In conclusione, possiamo dire che gli antipasti sono un qualcosa che non dovrebbe mai mancare in ogni pranzo, gustosi e semplici da preparare, sono in grado di arricchire quello che si sta mangiando.